INDIA SIMI

"It's better to be hated for what you are, than to be loved for what you're not…"
"Preferisco essere odiato per ciò che sono piuttosto che essere amato per quello che non sono"
Kurt Cobain

India is a misunderstood artist who often feels alone in a world of dry, entitled, cataloged people.
"Too many people are locked in rigid mental patterns, in the old methods of evaluation criteria, following patterns and ways that belong to others.
I am tired of the male dominated and chauvinistic society we live in.
I am tired of putting up with unjust laws, i am tired for the suffering of the weakest.
I strive every day for a world full of justice and respect."

India è un artista incompresa. Si sente sola in un mondo di gente arida, viziata, catalogata.
"Troppe persone sono chiuse in schemi mentali rigidi, in vecchi criteri di valutazione, in cliché, seguendo modi di fare che appartengono ad altri. Sono stanca del maschilismo di questa società, sono stanca di subire leggi ingiuste, sono stanca della sofferenza dei più deboli. Mi adopero ogni giorno per un mondo in cui regni giustizia e rispetto."

FABRIZIO SARTINI

"You’ve got to follow that dream, wherever that dream may lead."
"Segui quel sogno, dovunque il sogno ti possa condurre."
Elvis Presley

Music has always been part of me, first sound memories come to me from Engelbert Humperdinck and Tom Jones.
I was totally stoned by Cat Stevens and everything there was around West Coast and Folk music.
Country comes into my life as dusty and wild as the frontier it represents.
I sing and play without knowing but what comes out is deeply and truly me.

La musica ha sempre fatto parte di me, i primi ricordi sonori mi arrivano da Engelbert Humperdinck e Tom Jones. La folgorazione è arrivata con Cat Stevens e con lui tutto quello che c'era di West Coast e Folk. Il Country entra nella mia vita prepotente e selvaggio come la frontiera che rappresenta.
Canto senza sapere e suono senza conoscere ma quello che ne esce sono proprio io.

TWO NOMAD SOULS

India and Fabrizio love to Travel but strictly by land.

They recently bought a camper and their dream is to tour across Europe, playing for people along the way, in the streets and in pubs.

“Playing for people in the street is very liberating : people are much friendlier, maybe because they don’t have to demonstrate anything, there’s no need to put on any airs, it’s all spontaneous!”

Amano viaggiare, ma non con l’aereo e in hotel.

Hanno acquistato un camper americano e il loro sogno è di girare l’Europa in tour, suonando per le strade e nei pub.

“Suonare in strada è molto liberatorio: la gente è molto più amichevole, forse perché non deve dimostrare niente, non ha bisogno di darsi delle arie, è più spontanea!”